AL MEETING GIOVANISSIMI DI TARVISIO I SUCCESSI DI AURORA CERAME, EMMA BEATRICE VALERE E MATTIA FRANCESCO CAMERA

stampa

L’apice della stagione per l’attività giovanile è stato vissuto a pieno da alcune società piemontesi che hanno preso parte al Meeting Nazionale Giovanissimi, tenutosi a Tarvisio (UD) dal 20 al 23 giugno.

 

Squadre provenienti da tutta Italia si sono affrontate in una serie di prove in bicicletta: fuoristrada, abilità e strada. Spazio anche, in apertura, per la fantasia, con il premio alla miglior interpretazione del tema durante la sfilata inaugurale.

 

Tra le 150 formazioni al via erano presenti, per il Piemonte: l’Uà Cycling Team, MTB I Cinghiali, Gabetti-Ardens, Alba Bra Langhe Roero, S.C. Castellettese Cicli Varsalona, V.C. Esperia Piasco, Ciclistica Piossasco.

 

 

Tanto divertimento e buone prestazioni per le compagini piemontesi, soprattutto sul lato agonistico per l’Uà Cycling Team che ha chiuso la classifica finale con un lodevole 21° posto, grazie ad un’ottima prova di abilità.

 

Partendo dalla prova di abilità, è arrivata la Medaglia di bronzo grazie a Rolland Claire Marie (Uà Cycling Team) nella categoria G4 F. Nella stessa categoria la compagna di squadra Emma Beatrice Valeri ha concluso la prova al 7° posto.

 

Nella categoria G4 M sempre per Uà Cycling Team è arrivato un 8° posto con Pietro Oltolini.

 

Tra i G2 M Cristoforo Zarfi (Gabetti-Ardens) ha colto il 6° posto.

 

 

Grandi risultati sono arrivati nel fuoristrada grazie alle maglie del MTB i Cinghiali: Vittoria per Mattia Francesco Camera nella batteria dei G3 M e 4°posto per Lorenzo Moccagatta nella batteria dei G6 M.

 

Anche su strada è arrivato un successo, ad opera di Emma Beatrice Valeri (Uà Cycling Team) nella G4 F.

 

Nella G5 M è arrivato un 6° posto per Gioele Ramondetti (Alba Bra Langhe Roero).

 

A chiusura dell’ottima trasferta per i colori piemontesi è arrivata la vittoria di Aurora Cerame (S.C. Castellettese Cicli Varsalona), diventata campionessa italiana di strada per la categoria G6 F.

 

 

 

#crpiemonte #federciclismo #fci #piemonte #ciclismo #ridethechange

Share This Article